NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo San Camillo

Logo Regione Lazio

L’ospedale San Camillo è un organismo che, seppur ferito è vivo e forte. Il Direttore generale d’Alba spiega il nuovo Atto Aziendale

"Il San Camillo è un organismo che, seppur ferito, è vivo e forte. Ci sono possibilità di farlo tornare dritto e ridargli quel ruolo che gli spetta nell'ambito della nostra regione, ma anche oltre. Il direttore generale dell'azienda Fabrizio d'Alba si è occupato fin dai primi giorni dell'atto aziendale, propedeutico all'elaborazione del piano di rientro dell'ospedale. Sono stati giorni di grande lavoro per cogliere l'opportunità di operare dei cambiamenti. Tra questi l'aver aggiunto l'area oncologica interdipartimentale, che è il nostro tentativo di dare una risposta strutturale alla presa in carico del paziente oncologico, almeno nell'ambito delle acuzie. Il nostro obiettivo è che un paziente che arriva fino alla diagnosi oncologica deve trovare da noi tutte le risposte diagnostiche e di prestazioni chirurgiche in una logica organizzata. Quindi noi stessi lo dobbiamo accompagnare in questo percorso, cosa che in passato non è stata così agevole”.

Accedi