NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo San Camillo

Logo Regione Lazio

Ematologia

Responsabile: Prof. L. Pierelli

D-ALBA Trattamento continuo di prima linea con Dasatinib ed anticorpo monoclonale bispecifico Blinatumomab in pazienti adulti con Leucemia Acuta Linfoblastica (LAL) Philadelphia Positiva (Ph+).

Codice: LAL 2116

Maggiori informazioni

Studio di efficacia, sicurezza e tollerabilità di Bosutinib (BEST) in pazienti anziani affetti da leucemia mieloide cronica resistenti al trattamento di prima linea con altri farmaci inibitori della tirosin-chinasi.

Codice: CML 1516

Maggiori informazioni

Studio controllato, randomizzato di fase III, in aperto, multicentrico di confronto tra un consolidamento con chemioterapia ad alte dosi più trapianto autologo di cellule staminali o con chemioterapia convenzionale dopo terapia di induzione con Methotrexate, Ara-C, Thiotepa e Rituximab (MATRix) per il trattamento dei linfomi primitivi del sistema nervoso centrale.

Codice: IELSG43

Maggiori informazioni

Optimizing Ponatinib USe (OPUS). Studio GIMEMA di fase 2 sull'efficacia e sul profilo di rischio di ponatinib, 30 mg al giorno, in pazienti con Leucemia Mieloide Cronica (LMC) in Fase Cronica, resistenti all'imatinib.

Codice: CML1315

Maggiori informazioni

Confronto tra terapia con decitabina della durata di 10 giorni rispetto alla chemioterapia convenzionale (3+7) seguita da trapianto allogenico in pazienti con AML ≥ 60 anni: studio di fase III randomizzato del Leucemia Group di EORTC, CELG, GIMEMA e del gruppo di studio tedesco sulle SMD.

Codice: 1301-LG

Studio di fase 3 randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, multicentrico per confrontare l’efficacia e la sicurezza di lenalidomide (CC-5013) somministrato con il regime chemioterapico R-CHOP (R2-CHOP) rispetto a placebo più regime chemioterapico R-CHOP in soggetti con Linfoma diffuso a grandi cellule B, sottotipo a cellule B attivate, non precedentemente trattati.

Protocollo: CC-5013-DLC-002

Maggiori informazioni

Studio di fase II con Ga101-DHAP in pazienti affetti da linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL) ricaduti/refrattari, come terapia di induzione prima della chemioterapia ad alte dosi BEAM seguita da trapianto autologo di cellule staminali (ASCT), Studio GIOTTO.

Protocollo: FIL_GA101_DHAP

Maggiori informazioni

OFATUMUMAB – BENDAMUSTINA nei linfomi indolenti recidivati/refrattari: uno studio multicentrico di fase II.

Protocollo: ONC-2011-004 versione 1.0

Studio di fase 2, multicentrico, per valutare l’efficacia e la sicurezza di chemioimmunoterapia con Fludarabina, Ciclofosfamide e Ofatumumab (FCO2) in pazienti giovani (≤ 65 anni) con Leucemia Linfocitica Cronica (CLL).

Protocollo: LLC0911 versione: 1

Studio di fase III randomizzato, aperto, multicentrico, comparativo per valutare il ruolo della radioterapia mediastinica dopo regimi di chemioterapia contenente Rituximab in pazienti con una nuova diagnosi di Linfoma a grandi cellule B primitivo del mediastino.

Protocollo: IELSG 37

Maggiori informazioni

Accedi