NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo San Camillo

Logo Regione Lazio

Il midollo osseo

DONAZIONE DI MIDOLLO OSSEO

Il Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR), la cui sede Nazionale è a Genova, Ospedale Galliera,. ha individuato un centro donatori presso il  Laboratorio di Tipizzazione HLA dell'Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini, situato al 1° piano del padiglione Morgagni, con funzioni di Registro Regionale per il Lazio. Chiunque sia in buona salute ed abbia un'età compresa tra i 18 e 35 anni, puo’ diventare donatore di midollo osseo e cellule staminali a seguito dell’accertamento di idoneita’ (colloquio medico e  prelievo di sangue per lo studio degli antigeni di istocompatibilità) che verra’ effettuato presso la sezione Aferesi Terapeutica dell’UOC Medicina Trasfusionale e Cellule Staminali    (padiglione Cesalpino piano terra). Dopo una serie di ulteriori accertamenti, finalizzati ad un sempre maggiore approfondimento della compatibilità tra paziente e donatore, si procede con l'eventuale prelievo delle cellule staminali emopoietiche mediante prelievo dalle creste iliache del bacino o mediante leucoaferesi.

Va sottolineato che sia il   midollo osseo che le cellule staminali prelevati si riproducono rapidamente e si  ricostituiscono  entro pochi giorni dal prelievo stesso.

Per diventare donatori rivolgersi a:

- Registro Regionale per il Lazio - Laboratorio Tipizzazione HLA  (RM01) ubicato c/o  il 1° piano del padiglione Morgagni dell’Ospedale San Camillo , tel. 06 58704210, fax 06 58704647, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- ADMO  (Associazione Donatori Midollo Osseo), tel. 3388833910 - 33356774303388833910  333567743
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accedi