NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo San Camillo

Logo Regione Lazio

Ospedale San Camillo – Forlanini: lento ma continuo il percorso per il risanamento dei conti e l'abbattimento del deficit

Nel 2017 per il secondo anno consecutivo l'Azienda ha ridotto il proprio debito pregresso.

La dichiarazione del Direttore Generale Fabrizio d'Alba

L'Ospedale San Camillo - Forlanini nel 2017 ha abbattuto il proprio deficit attestandosi a un risultato di esercizio ammontante a 130 milioni di euro, contenendo la perdita di 25 milioni di euro.
Numeri preceduti ancora dal segno meno, ma che anno dopo anno, segnano la differenza in positivo delineando il percorso difficile ma virtuoso avviato per il risanamento della sanità pubblica del Lazio.
Risultati che confermano la validità delle misure messe in campo dalla Regione Lazio per un percorso di efficientamento e miglioramento delle performance economiche delle aziende sanitarie ed ospedaliere.
Obiettivi ottenuti senza ridurre le attività assistenziali, ma al contrario attraverso il potenziamento di aree di maggior valenza strategica e che ha riguardato anche il settore delle risorse umane. La “fortificazione” dei risultati economici e la diminuzione del debito è stata realizzata infatti anche attraverso l'immissione in servizio di medici, infermieri e personale sanitario: figure fondamentali per il buon funzionamento delle strutture sanitarie e l'appropriateza delle prestazioni

Ufficio Stampa

Le notizie in evidenza, i comunicati per la stampa e una selezione di articoli pubblicati sulle testate nazionali

In evidenza
Comunicati Stampa

Rassegna Stampa

Scrivi una mail

Accedi