intestazione

home page >> dipartimenti>>microbiologia e virologia
UOC Microbiologia e virologia
Direttore sostituto Gabriella PARISI
posta elettronica

Tecnico referente al coordinamento Rosa Maria OLIVERIO
posta elettronica

Laboratorio Batteriologia
# Ospedale San Camillo, padiglione Malpighi, piano terra
# 06 58703705/7/6041

Laboratorio Micobatteri
# Ospedale San Camillo, padiglione Malpighi, piano terra
# 06 58706041/6122

Laboratorio Parassitologia
# Ospedale San Camillo, padiglione Malpighi, piano terra
# 06 58705494

Laboratorio Virologia
# Ospedale San Camillo, padiglione Malpighi, piano terra
# 06 58705393/4/5

Ambulatorio Microbiologia e Virologia
# Ospedale San Camillo, padiglione Malpighi, piano terra
# Telefono: 06 58703708
NB: l'ambulatorio è aperto agli esterni tutte le mattine per l'accettazione dei campioni biologici, bisettimanalmente per i prelievi microbiologici.

La Mission della U.O.C Microbiologia e Virologia può essere riassunta nello svolgimento di attività di laboratorio finalizzate alla diagnostica microbiologica e virologica delle malattie infettive, al monitoraggio delle resistenze agli antibiotici ed alla consulenza microbiologica a favore di clinici interni ed esterni all'Azienda.

L'attività clinica espletata, riassunta in grandi linee, riguarda:
1) la ricerca diretta, tramite esame microscopico e colturale, di batteri di interesse clinico, di micobatteri, di miceti e di parassiti ematici e non, presenti in campioni biologici vari di provenienza clinica e la determinazione dei patterns di sensibilità agli antibiotici dei microrganismi isolati;
2) La determinazione della presenza in campioni di sangue di anticorpi specifici verso agenti patogeni;

Oltre a quanto già citato attività di particolare rilevanza quali / quantitativa e di eccellenza che devono essere evidenziate sono:

  • quelle legate alla diagnostica delle infezioni da Mycobacterium tubercolosis ed altri micobatteri;
  • quelle legate alla sorveglianza e al controllo per e le infezioni da Legionella Pneumophila, svolta anche per conto dell'Agenzia di Sanità Pubblica;
  • quelle legate all'attività di controllo microbiologico degli ambienti a rischio individuati in ambito aziendale effettuate per conto della Direzione Sanitaria;
  • quelle finalizzate ad evidenziare la presenza di "alert organism", microrganismi cioè la cui circolazione in ambito ospedaliero può rappresentare un indicatore di aumento del rischio di infezioni legate all'assistenza sanitaria;
  • ed infine quelle legate al controllo microbiologico degli alimenti effettuate per l'Azienda in regime di autotutela.
  • l'effettuazione di indagini, con l'utilizzo di tecniche di biologia molecolare, finalizzate alla ricerca quali / quantitativa di acidi nucleici di batteri, virus e parassiti in campioni organici

#Elenco delle prestazioni NEW
#Carta dei Servizi NEW
#Modalità di prelievo e raccolta campioni per pazienti esterni
#Prestazioni, modalità di raccolta, conservazione ed invio dei campioni

MODULI E DOCUMENTAZIONE CHE E' POSSIBILE SCARICARE

# richiesta per batteriologia e guida alla corretta compilazione
# richiesta esami sierologia 1
# richiesta esami sierologia 2
# richiesta esame biologia molecolare
# richiesta esame HIV
# richiesta test Quantiferon
# richiesta per esami urgenti
# trasporto urgente prelievo irripetibile
# richiesta per esame procalcitonina
# richiesta esami genito urinari in molecolare
# legionella su campioni idrici
# controllo sterilità sacche
# richiesta per esame influenza A/H1N1
# richiesta esame micobatteri per esterni
# richiesta esami in caso di violenza sessuale

# lista esami eseguibili in biologia molecolare

Primo piano


FONDAZIONE
Scopo esclusivo della Fondazione è la ricerca nel campo della salute
U.R.P.
Informazione, accoglienza e tutela del cittadino
ECCELLENZA
L'attività clinica di eccellenza delle nostre unità operative
D.I.T.R.O.
Il servizio infermieristico, tecnico, riabilitativo e ostetrico della nostra azienda
DONIAMO IL SANGUE
Essere parte della soluzione, non del problema
CARTELLE CLINICHE
Modalità di richiesta della documentazione clinica