intestazione

home page >> fisica sanitaria
UOC Fisica Sanitaria
Direttore sostituto Danilo ARAGNO
posta elettronica

Unità distaccata presso U.O.C. Radioterapia
# Ospedale San Camillo, padiglione Busi, piano seminterrato
# Telefono 06 58704558

Unità distaccata presso U.O.C. Medicina Nucleare
# Ospedale Forlanini, Settore H, piano seminterrato
# Telefono 06 58702630

Unità distaccata presso il presido Forlanini
# Ospedale Forlanini, Settore H, piano Terra
# Telefono 06 58702612 - Fax 06 58702613

Settore Collaudi attrezzature biomedicali
# Ospedale Forlanini, Settore S, piano 2
# Telefono 06 58702301/5 - Fax 06 58702318

Mission: protezione di pazienti, operatori sanitari e popolazione da agenti fisici (radiazioni ionizzanti e non ionizzanti); assicurazione di qualità ed ottimizzazione nelle prestazioni diagnostiche e terapeutiche che coinvolgono radiazioni.

Attività: la UOC Fisica Sanitaria interviene quando sono richieste conoscenze fisiche e tecnico-legislative relative all’impiego delle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti. Si occupa di progettazione, controllo e assicurazione della qualità, gestione del day-by-day e delle innovazioni in Radioterapia, Medicina Nucleare, Radio diagnostica e Risonanza Magnetica. Un altro dei compiti istituzionali è quello della sorveglianza fisica improntato a prevenire e ridurre al minimo i rischi connessi all’utilizzo di radiazioni ionizzanti, attraverso il monitoraggio del personale esposto alle radiazioni e alla contaminazione esterna e interna. Altra attività è la garanzia della sicurezza nell’impiego delle apparecchiature di risonanza magnetica. L’UOC è inoltre impegnata nell’attività di docenza nelle Scuole di Specializzazione delle Università La Sapienza e Torvergata, ospitando inoltre il tirocinio degli studenti specializzandi. Il Servizio è coinvolto in collaborazioni scientifiche con altre ASL e Istituti di ricerca

Attività di particolare rilevanza sono:
# dosimetria dei fasci di radiazione e ottimizzazione dei piani di trattamento in Radioterapia conformazionale e tomoterapia;
# ottimizzazione ed esecuzione di tecniche speciali di radioterapia quali l’irradiazione corporea totale al fine del trapianto di midollo, radiochirurgia stereotassica e radioterapia intraoperatoria;
# dosimetria ed ottimizzazione dei piani di trattamento di radioterapia metabolica;
# ottimizzazione dei piani di trattamento di radioimmunoterapia per i linfomi non Hodgkin;
# definizione delle procedure ottimali di acquisizione ed elaborazione degli esami diagnostici di radiologia e medicina nucleare;
# realizzazione dei programmi di garanzia della qualità delle attrezzature radiologiche e calcolo della dose ai pazienti (Livelli Diagnostici di Riferimento)

Primo piano


FONDAZIONE
Scopo esclusivo della Fondazione è la ricerca nel campo della salute
U.R.P.
Informazione, accoglienza e tutela del cittadino
ECCELLENZA
L'attività clinica di eccellenza delle nostre unità operative
D.I.T.R.O.
Il servizio infermieristico, tecnico, riabilitativo e ostetrico della nostra azienda
DONIAMO IL SANGUE
Essere parte della soluzione, non del problema
CARTELLE CLINICHE
Modalità di richiesta della documentazione clinica